Falanghina dei Campi Flegrei

Uno dei grandi gioielli enoici della Campania, è così denominata perché un tempo nei Campi Flegrei la vite veniva sorretta da un palo di castagno “la falangae”, nel sistema di allevamento detto “alla puteolana”, da qui il nome Falanghina.
Accompagna egregiamente i piatti tipici della cucina marinara, quali frutti di mare, pesce nobile e crostacei alla griglia o in frittura

Piedirosso dei Campi Flegrei..

produzione limitata

(o per’ e palummo) è il vitigno caratteristico dei Campi Flegrei, così denominato per la colorazione rossa, come la zampa di un piccione, che assumono i pedicelli in prossimità della maturazione dell’uva.
L’origine del vitigno è molto antica , in quanto sembra trattarsi della “Colombina” citata da Plinio il vecchio nella sua “NaturalisHistoria”. L’abbinamento ideale lo vede affiancare a piatti di carne classici della cucina napoletana.

VIGNA MIRABILIS..

CRU DI FALANGHINA DEI CAMPI FLEGREI DOP
produzione limitata

Ottenuta da un’accurata selezione di uve falanghina dei Campi Flegrei provenienti esclusivamente dall’omonimo vitigno «vigna mirabilis» nei pressi della maestosa Piscina Mirabile situata nel cuore antico di Bacoli.

Mirabilis Rosso…

produzione limitata

ottenuto da una accurata selezione di uve Piedirosso e Aglianico

Misenum…

Passito di Falanghina
Ottenuto tramite appassimento naturale su tralcio di vite tagliato
produzione limitata

Mirabilis Spumante…

Spumante di Falanghina
Metodo Martinotti
produzione limitata

Mirabilis Spumante Rosato…

Spumante di Piedirosso
Metodo Martinotti
produzione limitata